27 febbraio 2013

Kiko Colours In The World - Celebration Nail Lacquer: Swatches e review degli smalti nei numeri 417, 418, 423 e 424.


Oggi vi propongo un'altra review sulla collezione Colours In The World di Kiko (potete trovare i link alle recensioni precedenti alla fine del post). In particolare vi parlo degli smalti di questa edizione limitata: i Celebration Nail Lacquer. Si tratta di ben otto tonalità di smalti dai diversi finish e tonalità che spaziano dal nude all'ormai noto colore di questa primavera, il verde smeraldo! Io ne ho acquistate in tutto quattro: la 417 Blush, la 418 Metallic Copper, la 423 Pearly Peacock e la 424 Pearly Siren. Ecco come si presentano:



Kiko Colours In The World - Celebration Nail Lacquer. Da sinistra verso destra, gli smalti nelle colorazioni:
417 Blush, 418 Metallic Copper, 423 Pearly Peacock, 424 Pearly Siren.



IL PACKAGING E LE CARATTERISTICHE:
Il packaging è il solito degli smalti di Kiko ad eccezione per il tappo che è cromato. Per quanto riguarda la consistenza e la coprenza, variano fortemente in base alla numerazione scelta, per cui andrò ad analizzarle quando vi parlo dei singoli numeri. I finish proposti sono diversi: laccato, perlato e glitterato. Sulla resistenza non mi pronuncio in  quanto io adopero sempre un top coat e non tengo quasi mai una stesso smalto per più di tre giorni.


I COLORI:
Delle colorazioni proposte, alcune a dire il vero sono molto simili a quelle già presenti nella linea permanente. Mi sono buttata, quindi, su quelle un po' più particolari o che comunque mancavano nella mia personale collezione di smalti. Vediamo in dettaglio quelle che ho scelto. Vi ricordo che gli swatches sono stati realizzati alla luce diretta del sole e con due passate di smalto.


417 Blush

Si tratta di un rosa carne molto tenue dal finish laccato. La consistenza non mi è piaciuta molto in quanto risulta alquanto densa. Con una sola passata il risultato è coprente ma sono fin troppo evidenti le striature lasciate dal pennellino. Con due si ha una copertura omogenea.


Kiko Colours In The World - Celebration Nail Lacquer.  Lo smalto nella colorazione 417 Blush.

Swatch Kiko Colours In The World - Celebration Nail Lacquer.  Lo smalto nella colorazione 417 Blush.




418 Metallic Copper

E' un rame con un sottotono rosato dal finish perlato. Dal punto di vista qualitativo è sicuramente il migliore: con una sola passata si ha già un risultato molto coprente e uniforme. Trovo sia un colore che si sposa bene con il mio incarnato.


Kiko Colours In The World - Celebration Nail Lacquer.  Lo smalto nella colorazione 418 Metallic Copper.

Swatch Kiko Colours In The World - Celebration Nail Lacquer.  Lo smalto nella colorazione 418 Metallic Copper.




423 Pearly Peacock

E' senza dubbio il colore che più risalta tra gli otto proposti. E' un verde smeraldo pieno zeppo di brillantini tono su tono. La consistenza non mi piace molto in quanto è parecchio gelatinosa. Con una sola passata l'unghia sottostante rimane visibile, con due si ha una buona coprenza, ma come vedete di seguito, la lunetta bianca colpita dalla luce del sole è ancora leggermente visibile.


Kiko Colours In The World - Celebration Nail Lacquer.  Lo smalto nella colorazione 423 Pearly Peacock.

Swatch Kiko Colours In The World - Celebration Nail Lacquer.  Lo smalto nella colorazione 423 Pearly Peacock.




424 Pearly Siren

Tra tutti è il colore sicuramente più particolare, nonché il mio preferito! Si tratta di un blu cobalto con dei glitterini tono su tono e violetti e una lieve perlatura violacea. Nonostante presenti anch'esso una texture gelatinosa, a differenza del precedente, con due passate l'unghia è quasi totalmente coperta.

Kiko Colours In The World - Celebration Nail Lacquer.  Lo smalto nella colorazione 424 Pearly Siren

Swatch Kiko Colours In The World - Celebration Nail Lacquer.  Lo smalto nella colorazione 424 Pearly Siren.



ULTIME INFORMAZIONI E OPINIONI FINALI:
La quantità di prodotto contenuta è pari a 11 ml; la scadenza è di 36 mesi dall'apertura e il prezzo è pari a 4.90 Euro. Sebbene a livello qualitativo presentino alcune pecche, i colori che ho scelto mi sono piaciuti molto e li trovo anche particolari. Un piccolo appunto riguarda invece il fatto che alcune colorazioni sono fin troppo simili ad altre presenti nella collezione permanente che già possiedo: il mio portafoglio ringrazia sicuramente, ma avrei preferito vedere punti di colore del tutto inediti! A presto ragazze!^^


LE ALTRE REVIEW SUI PRODOTTI DELLA COLLEZIONE COLOURS IN THE WORLD:

Sunny Makeup
Sunny Makeup

Blogger

12 commenti:

  1. Mi piace tantissimo il blu! Credo sia il colore più particolare fra tutti :)

    RispondiElimina
  2. Il primo è fantastico! baci

    RispondiElimina
  3. il metallic copper è stupendo!!! prima o poi cederò, me lo sento!
    nuova review da me appena pubblicata se ti va :D
    kissss

    RispondiElimina
  4. sul 423 ci faccio un pensierino.. :)

    mallory

    RispondiElimina
  5. però cavolo, sbaglio o dalle foto sembra che blush sia un incubo da stendere?
    mi ricorda certe basi bianche per come rimane sulle punte e sulla scarsa uniformità di colore..

    RispondiElimina
  6. @Glitterina:
    è abbastanza pastoso, dunque i segni del pennello tendono a vedersi. Con due passate non è male, ma comunque non è completamente omogeneo.

    RispondiElimina
  7. mi piace il primo...peccato che lasci delle strie

    RispondiElimina
  8. Il secondo mi piace molto... Ma per ora ho comprato quelli sugar mat e basta...

    http://stranamavera.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. anche a me piace troppo il 424! e anche la resa sull'unghia mi sembra ok....appena passo da kiko mi sa che lo prendo!

    RispondiElimina
  10. Non so perché ma questi smalti non mi convincono tantissimo.. :/
    Sono una tua nuova follower, passa da me se ti va!

    http://improbablenails.blogspot.it

    RispondiElimina
  11. Non mi convincono tantissimo, ho visto smalti Kiko con colorazioni che, personalmente, trovo molto più accativanti

    RispondiElimina